Palmitoiletanolamide (PEA)

Articolo Nr.: 88650 | Quantità: 60 Vcaps®
  • Analgesico ed un antinfiammatorio naturale
  • Senza additivi

30,60 €
IVA inclusa
Senza lattosio
Vegetariano
Hypoallergen
Senza glutine
Senza fruttosio
Vegan

PEA è una sostanza naturale ed endogena
La palmitoiletanolamide (PEA) è un antidolorifico naturale. Si tratta di un sistema protettivo che il corpo attiva in caso di stress cellulare. PEA è qualcosa di simile ai “pompieri” del corpo per prevenire che l'infiammazione o il dolore si diffondano. Una sostanza antidolorifica naturale e propria del corpo.
 
Con la palmitoiletanolamide il corpo cerca di normalizzare i processi biologici che sono in situazione di squilibrio. Le cellule del corpo formano la molecola PEA da fosfolipidi.
 
Da decenni PEA viene aggiunto agli unguenti, con il nome di "palmidrolo", perché agisce contro il prurito.

Il PEA si trova anche in alimenti come uova, arachidi, soia, carne, pesce e frattaglie come fegato, cuore e reni.
 

 

Pubblicazioni scientifiche:
I primi studi sulla palmitoiletanolamide sono stati condotti negli anni '70. Finora sono state condotte diverse centinaia di studi, tutti a dimostrazione del fatto che l'efficacia e la tollerabilità sono ottime e che non vi sono effetti collaterali significativi.
 

Le tre importanti funzioni del palmitoiletanolamide sono la protezione cellulare, quella antiinfiammatoria e il sollievo dal dolore. PEA non è una cura miracolosa, ma le sue proprietà possono aiutare in maniera decisiva. PEA, in quanto agonista dei recettori dei cannabinoidi, può modificare la percezione del dolore e quindi favorire le capacità di autoguarigione del corpo.
La produzione di PEA non può essere ulteriormente aumentata dalle cellule, pertanto l'apporto esterno è di grande aiuto al corpo.
 
Poiché sostanza endogena, PEA è assolutamente compatibile e priva di rischi anche per chi soffre di allergie. Gli effetti collaterali sono estremamente rari e mai problematici. PEA non reagisce con altre sostanze e può quindi essere facilmente assunta insieme ai farmaci.
 

 

L'ingrediente attivo palmitoiletanolamide è commercializzato con vari marchi quali Normast, PeaPure, OptiPea. Questi differiscono solo per nome e prezzo. Ha anche nomi di prodotti diversi, ad esempio Impulsin, Palmidrol, PEA Palmidrol, Palmitamide, per citarne solo alcuni.
 
Non si può commettere nessun errore nell'assumere la palmitoiletanolamide. Nel peggiore dei casi, il corpo non la utilizza. Nel migliore dei casi avrete invece una sostanza vitale naturale che vi aiuta senza effetti collaterali. 
 
Le capsule di PEA di natura felix devono essere assunte per almeno due settimane nella misura di quattro capsule al giorno. Solo allora si potrà constatare se si è verificato un cambiamento nella percezione del dolore. Se il dolore non viene ridotto durante questo periodo significa che la palmitoiletanolamide non ha alcun effetto positivo sulla salute di quella determinata persona. L'efficacia dell'effetto a lungo termine può essere valutata solo dopo circa due mesi.

composizionela quantitàfabbisogno giornaliero*
Palmitoiletanolamide 400 mg
---
* = percentuale del fabbisogno giornaliero (dge)
-- = nessun fabbisogno giornaliero predefinito

altri ingredienti:
idrossipropilmetilcellulosa
Dosaggio consigliato 1 capsula Vcaps® 4 volte al giorno, ai pasti
vegano
Privi di amido, anidride solforosa, aromatizzanti e aromi artificiali, coloranti, crostacei, frumento, glutine, latte, lupini, molluschi, nocciole, pesce, sale, sedano, senape, uova, zucchero
Avvertenza Per i primi 14 gg.: 4 capsule al giorno Proseguire poi per un mese: 3 capsule al giorno Il mese seguente: 2 capsule al giorno Se necessario proseguire poi con 1 capsula al giorno